• Sara Morandi

Alluvione a Firenze: MAI dimenticare | INTERVISTA

Il 04 Novembre del 1966 una data per Firenze indimenticabile: l'alluvione che cambio' per sempre la storia di questa citta' e del suo paese.


INTERIVSTA ALLA SIG.RA MAURA FRANCHINI


Sig.ra Maura, quanti anni aveva quando è successa l'alluvione a Firenze? Dove si trovava esattamente?


Sono nata il 01 giugno del 1945, nel '66 avevo 21 anni abitavo in San Frediano in via Camaldoli, 5.

Quel giorno ero a casa perché era festa, dormivo ma mi svegliò il frastuono della gente e li mi resi conto di cosa stesse succedendo.




Che cosa ricorda di quel giorno? Si rendeva conto di cosa stava succedendo Firenze?


Si vedeva le talpe uscire dalle fogne.  A mia madre dissi che se doveva uscire di mettersi gli stivali. Scappai in Piazza Tasso: in quel punto l'acqua ancora non era arrivata.

Mi rifugiai poi da mia cugina e da mia zia in via della Chiesa.

Il giorno dopo venne il mio fidanzato di allora che fu mandato da mia madre che mi portò a casa prendendomi sulla schiena.


GALLERIA FOTO DI GETTY IMAGES SULL'ALLUVIONE A FIRENZE

In questo periodo di enorme difficoltà, come l'epidemia da Covid-19, che cosa si sente di dire e/o di consigliare ai più giovani? 


Ai giovani di oggi dico di stare attenti, sono troppo distratti dai cellulari e presi dalla vita frenetica. la vita è una e va vissuta nel miglior modo possibile.







140 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram