• Sara Morandi

Beppe Dati: l'iniziativa di un grande autore musicale per il comune di Firenze: "Dietro le canzoni"

Una lettera dell'autore fiorentino Beppe Dati, in cui propone al Comune di Firenze, una serata dedicata al backstage della musica italiana e alla sua brillante carriera come paroliere e musicista. Auguriamo al maestro Dati, di realizzare al piu' presto questo straordinario progetto.

Beppe Dati: l'iniziativa di un grande autore musicale per il comune di Firenze: "Dietro le canzoni"

LETTERA DI BEPPE DATI:


Gentile Assessore,


sono Beppe Dati un autore che negli ultimi 30 anni ha lavorato con molti grandi artisti. Sul web troverà senz'altro notizie che mi riguardano e posso almeno così evitare di tediarla con la mia storia, inserisco comunque in fondo allo scritto il mio curriculum e via discorrendo.

Le scrivo perché vorrei offrire ai suoi concittadini una serata musicale (e non solo) davvero interessante, si tratta di una intervista live dove parlerò della mia carriera e dove anche il pubblico potrà intervenire per cercare di conoscere come funziona il back-stage della musica italiana e cosa si nasconde “DIETRO LE CANZONI” (titolo della serata) con sottotitolo Parole e musica con un protagonista della canzone italiana: BEPPE DATI


Con l'aiuto di alcuni bravissimi musicisti, un pianista: Maurizio Tomberli o Federico Sagona, un chitarrista: Marco Fontana o Gabriele Savarese e due bravi cantanti: Marilena Catapano e Simone Gaggioli, il quinto elemento è Gianfilippo Boni, pianista, chitarrista e arrangiatore ma che in questo caso, avendo egli lunga esperienza di studio, ci segue come fonico portando tutto quel che serve; tra una domanda e l'altra, faremo ascoltare al pubblico almeno una decina di canzoni tra le più note da me scritte ed entrate di diritto nella storia della musica italiana, queste di solito quelle che eseguiamo ma possiamo anche farne altre a richiesta:

Cosa resterà di questi anni ottanta (Raf) Le persone inutili (Vallesi) Caro babbo (Masini) Gli uomini non cambiano (Martini) Celeste (Pausini) La forza della vita (Vallesi) Cirano (Guccini) Mi dispiace (Pausini) L’uomo volante (Masini) Brutta (Canino) e via discorrendo.

L’incontro, può essere condotto da Lei o da un giornalista della zona, nel caso non vi fosse un interlocutore disponibile provvederemo noi a portare qualcuno.


Link:


https://www.facebook.com/beppedati

https://www.instagram.com/beppedati/

Beppe Dati: l'iniziativa di un grande autore musicale per il comune di Firenze: "Dietro le canzoni"



8 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram