• Sara Morandi

Concerto di Natale per tutti del tenore Matteo Macchioni | INTERVISTA

Silent Night, White Christmas, i canti mariani, per finire con Adeste Fideles.

Queste e tante altre saranno le canzoni che il tenore italiano di fama internazionale Matteo Macchioni, accompagnato dalla pianista Mirca Rosciani, porterà in scena il 18 dicembre in diretta live streaming (evento gratuito a porte chiuse, a partire dalle ore 21.00) dal Duomo di San Giorgio a Sassuolo (Modena). L’evento è in collaborazione con il Comune di Sassuolo, la regia è curata da "Tonio Service".


INTERVISTA A MATTEO MACCHIONI


Caro Matteo, come mai la scelta di regalarci un concerto di Natale in streaming? Ovviamente, idea stratosferica ed emozionante, solo al pensiero.


A dicembre sarebbe dovuto esserci un tour di sei concerti di Natale a Torino, Padova, Modena, Bologna, Firenze, Roma. Non è stato possibile farlo, per esigenze di sicurezza legate alla seconda ondata Covid. Ho quindi progettato un evento in streaming per poter scaldare i cuori delle persone con la mia voce, in un momento molto particolare come questo. L’evento sarà online in diretta il 18 dicembre alle ore 21 sulla mia pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/matteomacchionitenore e sulla pagina Facebook ufficiale del comune di Sassuolo https://www.facebook.com/comunesassuolo


La canzone che Le piace di più del Natale?


Devo dire che l’atmosfera più bella per me è fare l’albero di Natale con il camino acceso e Frank Sinatra che intona White Christmas


Quale regalo vorrebbe per questo Natale?


Vorrei avere in dono la speranza vera che realmente stiamo per uscire da questo anno sciagurato. La speranza di tornare alla nostra libertà. Per un artista del nostro tempo, di qualsiasi genere, il numero “2020” rappresenterà a vita l’anno bisestile più disastroso della storia. Avere anche solo la speranza di uscirne alla svelta, già sarebbe un bel regalo.



49 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram