• Sara Morandi

Ira Green: "D'Orazio, artista gentile ed elegante | INTERVISTA

Stefano D'Orazio, noto batterista e componente della band dei "Pooh" e' venuto a mancare lo scorso 06 Novembre a causa del Coronavirus.

Lo ricordiamo insieme ad Ira Green, cantante e musicista campana, conosciuta al grande pubblico anche grazie alla sua partecipazione alla terza edizione di "The Voice of Italy"


INTERVISTA AD IRA GREEN


Ira, che cosa rappresentano i POOH e Stefano D'Orazio per te?

Ricordo che andai nel 2016 al concerto dei “50 anni insieme”, fui invitata da Roby Facchinetti. Rimasi talmente scioccata che riuscissero ancora a sparare razzi dal palco che lì capii, che per diventare grandi, ce n’è di strada da percorrere.

Scambiai con Stefano D’Orazio due parole post concerto ed era davvero elegante e gentile come uomo e come artista. Penso che i Pooh siano una delle poche, rare band italiane che nella musica abbiano creato un pilastro. Si possono ascoltare mille generi, ma riscontrare un lavoro così duro e non ammetterlo è da folli.



C'e' la tua canzone preferita di loro?

In assoluto “Rotolando, respirando”. Romantica e maledetta.

Da artista che cosa hai imparato dai Pooh e da Stefano D'Orazio?

Che la perseveranza non è mai troppa. Oggi la musica sta morendo pian piano, specialmente in Italia, ci vogliono più esempi come loro per continuare ad ispirare le nuove generazioni.


www.iragreen.it





173 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram