• Sara Morandi

Mark Marzolla, un cupido che ci racconta i "Sogni infranti" | INTERVISTA E FOTO

La sua passione per la musica è nata nel 2004, ascoltandosi varie band come(Green day,Blink 182,Avril lavigne ecc) Dopo il suo ultimo anno di scuola, formò la sua prima cover band dei Paramore, ma purtroppo non durò molto e si e si dedicò da solista nel 2010. Con il tempo, dopo varie aperture, serate, e Talent come X-factor, lavorò al suo primo singolo "La voglia di te" un brano con sfumature punk elettroniche.

Mark Marzolla, un cupido che ci racconta i "Sogni infranti" | INTERVISTA E FOTO

Con il passar del tempo, maturando artisticamente lanciò vari singoli Pop come "Pizza all'ananas" e " Fra le nuvole",superando oltre i 50.000 streamsu Spotify, correva l'anno 2018. In lui sentì qualcosa che non andava, non percepiva quell'emozione che voleva trasmettere verso il pubblico e ritorò a fare il suo genere che ha sempre amato fare,ovvero il Pop Punk/Emo. Lanciò subito dopo il suo singolo estivo "Marshmallow Love". Un brano fresco,con sfumature electro Emo Pop.


Superando ben 10.000 ascolti su spotify e Youtube. Nel periodo di Settembre lui ebbe vari problemi tra famiglia e Covid,è ha voluto lanciare il suo ultimo singolo "Sogni Infranti".

Un singolo energico, fresco, Rock Punk/Emo. In un Mese superò i 30.000 ascolti.

Un brano che parla della sua vita vissuta durante la Quarantena, con sogni da realizzare, e distrutti a causa di una malattia chiamata (COVID 19). Il 2 Aprile lanciò il suo primo EP "Sogni Infranti" composto da altri 2 brani "Vorrei solo te" e "Tutto quello che mi manca".

Due brani molto love, che parla di una relazione risucchiata dal demone/vampiro,ma si sente anche imprigionata in un incubo dal quale nessuno può salvarla.


INTERVISTA A MARK MARZOLLA


Come ti sei avvicinato al genere Emo pop?


Beh, per me il genere Emo Pop/Punk mi è sempre caratterizzato sin dai tempi del 2008/2009. Anche perché io sono una persona molto "emotiva" in un certo senso. È quindi queste emozioni li trasformo in canzoni, dando il massimo di me stesso.

Caro Mark, che ricordi hai dei tuoi brani: "La voglia di te" e "Marshmallow Love"?

Parlando della "la voglia di te" era un brano punk rock con sfumature elettroniche. Era molto sul personale di quello che mi era accaduto in passato. Tra problemi famigliari ecc..ecc. "Marshmallow Love" invece ho dovuto sperimentare 'la Sad" ovvero la tristezza con un qualcosa di fresco e romantico.

Mark Marzolla, un cupido che ci racconta i "Sogni infranti" | INTERVISTA E FOTO

Invece, la tua canzone "Sogni infranti": dobbiamo abbatterci o pensare a nuovi sogni?


"Sogni Infranti" per me è stato l'EP più emozionante ma anche questo molto sul personale. Di cui parla della mia vita vissuta dal Covid e dai sogni distrutti. Diciamo che per me non è stato un periodo facile ecco. In un certo senso per me la musica è sfogo. Ma comunque mai abbattersi! Bisogna sempre lottare fino in fondo se si vuole ottenere un qualcosa. Abbattersi non serve a nulla.


Link:


https://www.instagram.com/markmarzolla/

https://www.facebook.com/MarkMarzollaOfficial

Mark Marzolla, un cupido che ci racconta i "Sogni infranti" | INTERVISTA E FOTO



28 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram