• Sara Morandi

Premio Crocitti, Alessandro Andolfato""Lo dedico alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto"

Alessandro Andolfato ha ricevuto il "Premio Vincenzo Crocitti International" come regista emergente


INTERVISTA AD ALESSANDRO ANDOLFATO

Caro Alessandro, grazie per la disponibilità. Perché credi di essere stato premiato dalla Commissione del "Premio Vincenzo Crocitti International”?

Mi auguro che possano aver notato la determinazione, professionalità e passione che ci metto in ogni mio singolo progetto. Non me lo aspettavo sinceramente, una bellissima notizia che aperto le danze di questo 2021 molto scoppiettante..un bellissimo regalo di 30 anni! A chi hai dedicato questo premio e chi vuoi ringraziare? Dedico in primis questo premio alla mia famiglia che sin da piccolo ha sempre sostenuto le mie scelte, i miei collaboratori che senza di loro nessun progetto sarebbe fattibile e sicuramente alla mia voglia di mettermi in giuoco con nuove storie da raccontare.

Una parola per questo straordinario attore: ha mai avuto modo di conoscerlo o di lavorare con lui? Non ho avuto il piacere di conoscerlo, ma sin da piccolo mi sono affezionato al suo personaggio nella fortunata serie “Un medico in Famiglia“ , ma a seguire ho imparato ad apprezzarlo per i suoi lavori cinematografico come caratterista della commedia Italiana .

Link:


https://www.instagram.com/alessandroandolfato/

https://www.facebook.com/alessandroandolfatoact https://premiovincenzocrocitti.com/

https://www.facebook.com/premio.vincenzocrocitti

https://www.instagram.com/premiovincenzocrocittiofficial/

Premio Crocitti, Alessandro Andolfato""Lo dedico alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto"

18 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram