• Sara Morandi

Premio Crocitti, Antonio Losito: "Dedico il premio alla mia famiglia e a Francesco Fiumarella"

Fra i premiati dell'ultima edizione del "Premio Vincenzo Crocitti International" - targata 2021 - anche l'attore Antonio Losito che ha vinto il premio come regista.

Premio Crocitti, Antonio Losito: "Dedico il premio alla mia famiglia e a Francesco Fiumarella"

INTERVISTA AD ANTONIO LOSITO


Carissimo Antonio, ben ritrovato sul blog. Che emozione hai provato nel ricevere il prestigioso "Premio Vincenzo Crocitti International"?


Grazie mille a te Sara per avermi invitato sul tuo blog. Beh, ricevere il “premio Vincenzo Crocitti International” è stata per me una grandissima emozione. Quando il direttore Francesco Fiumarella mi ha telefonato per comunicarmi la notizia, sono rimasto meravigliato. Non smetterò mai di ringraziare Francesco per questo bellissimo riconoscimento. Qualsiasi regista cinematografico quando riceve un premio nello specifico alla regia, rimane piacevolmente colpito dalla notizia in quanto è un premio al proprio lavoro e ai sacrifici che si devono fare per riuscire a sgomitare in questo settore. Negli ultimi due anni con il mio ultimo lavoro “Pappo e Bucco” ho ricevuto oltre trenta premi per questo cortometraggio, ma la notizia del premio Vincenzo Crocitti mi ha particolarmente emozionato. Grazie mille al direttore Francesco Fiumarella.


Puoi dedicare una parola al grande Vincenzo Crocitti?


Vincenzo Crocitti è stato un grande attore italiano. Una figura come la sua manca al panorama cinematografico italiano. Ha fatto parte di una categoria che ha reso forte il nostro cinema e che manca tantissimo: il caratterista.

Oltre alle sue grandi qualità come attore comico, ha preso parte a tanti ruoli drammatici.

Il ruolo che mi ha sempre particolarmente colpito è quello nel film “un borghese piccolo piccolo” in cui, al fianco del grande Alberto Sordi, interpreta un personaggio all’apparenza semplice, ma in realtà quel ruolo è fondamentale. Non ho avuto la fortuna di conoscere personalmente Vincenzo Crocitti, ma stando alle parole di tanti attori che conosco, Vincenzo era una bellissima persona, un gran signore, una di quelle persone buone che è molto difficile da trovare, soprattutto nel mondo dello spettacolo. Purtroppo ci ha lasciati troppo presto, sicuramente ci avrebbe regalato ancora tantissime risate e anche emozioni.


A chi dedichi questo premio e perché?


Questo premio, intanto, lo dedico alla mia famiglia, che mi è sempre stata vicino e che ha imparato ad accettare il mio lavoro. E poi dedico il premio anche al direttore Francesco Fiumarella che mi ha onorato di questo importante riconoscimento.


Link e/o collegamenti:


https://www.facebook.com/antonio.losito.9

https://www.instagram.com/anto_losito/?hl=it

https://premiovincenzocrocitti.com/

https://www.instagram.com/premiovincenzocrocittiofficial/

https://www.facebook.com/premio.vincenzocrocitti

43 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram