• Sara Morandi

"Premio Vincenzo Crocitti", intervista a Valentina Galdi: "Lo dedico a chi ha sempre creduto in me"

Fra i premiati dell'ultima edizione de "Il premio Vincenzo Crocitti International", anche Valentina Galdi, che ha vinto come sceneggiatrice e regista esordiente

"Premio Vincenzo Crocitti", intervista a Valentina Galdi: "Lo dedico a chi ha sempre creduto in me"

INTERVISTA A VALENTINA GALDI


Cara Valentina, benvenuta sul blog. Che emozione ha provato nel ricevere il prestigioso "Premio Vincenzo Crocitti International"?


È un piacere aver ricevuto questo invito, Sara. Potrei parlare tantissimo del Premio, della voglia che avevo di stringerlo tra le mani e delle emozioni che ho provato quando finalmente tutto questo è diventato realtà. Davvero è indescrivibile la sensazione che si prova ad associare un riconoscimento così focalizzato sul talento e sulla meritocrazia alla tua persona… Ricordo che quando ricevetti la comunicazione non ero a casa, lessi distrattamente le prime righe e poi chiesi “pacatamente” ad un amico di leggere al posto mio, perché tremavo come una foglia e avevo serie difficoltà a realizzare quel che c’era scritto nella e-mail. Difficoltà che ebbi anche successivamente durante la telefonata con Francesco Fiumarella, che ringrazio, tanto che lui mi disse “Ma tu hai capito cosa sta succedendo?” e da lì poi abbiam parlato di tante altre cose, come se ci conoscessimo chissà da quanto tempo. Credo che sia proprio questo, tra l’altro, lo spirito del Premio, il sentirsi capiti e apprezzati per ciò che si è, oltre che per ciò che si fa o si ha fatto.


Può dedicare una parola al grande Vincenzo Crocitti? Lo ha mai conosciuto o ha avuto modo di lavorarci insieme?


Purtroppo non ho mai avuto modo di conoscere personalmente Vincenzo Crocitti, però ricordo molti dei suoi ruoli, soprattutto televisivi, e mi ha sempre trasmesso molta leggerezza e simpatia. Ho poi saputo, con il tempo, anche della sua dedizione alla valorizzazione del talento e questo non ha fatto altro che rafforzare la mia opinione, condivisa da molti, di quanto fosse una bellissima persona fuori dal set.


A chi dedica questo premio e perché?


Sarò banale ma come ho scritto anche sui social questo premio è dedicato a coloro che non hanno mai smesso di credere in me, e a me che qualche volta ho dato loro ragione.


Link e/o collegamenti:


https://premiovincenzocrocitti.com/

https://www.instagram.com/premiovincenzocrocittiofficial/

https://www.facebook.com/premio.vincenzocrocitti

https://www.instagram.com/valegaldi_/


33 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram