• Sara Morandi

SER: il nuovo rapper toscano alla conquista del paese | INTERVISTA E FOTO

Da quest’oggi, sarà disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “NON PIANGERE STANOTTEfeat. SAVAGE (Ego/Frap), il nuovo singolo del rapper toscano SER e nel pomeriggio sarà online anche il video in esclusiva sul canale YouTube di Ego Italy.


SER, all’anagrafe Marco Di Lauro, è un rapper nato a Pietrasanta e cresciuto a Massa in Toscana. Ha iniziato a comporre a 16 anni per sfogare attraverso la scrittura le sue inquietudini, i suoi pensieri, per darsi forza ma anche per dare forza a chi avrebbe ascoltato la sua musica. Nei suoi testi parla di se stesso, del suo vissuto, delle sue lotte, ma anche del suo sogno, quello di fare del rap la sua professione, ispirandosi alla “Old School” del rap italiano e internazionale.


INTERVISTA A SER


Caro Ser, artista toscano: essendo fiorentina, non potevo non intervistarti. "Non piangere stanotte": un brano dedicato a chi? A tutti noi?


Ciao Sara! Sono felice che mi intervisti una toscana! “Non Piangere Stanotte” è dedicato a tutte le persone, di ogni età e di ogni generazione. L’intento di questo brano è far capire a tutti che la musica, come qualsiasi altra espressione artistica, è senza tempo. La speranza è quella di suscitare emozioni forti in tutti gli ascoltatori, soprattutto in questo periodo di incertezza.


Avvicinandoti alla musica, pensi di aver trovato una tua nuova dimensione di comunicare?


Naturalmente! Prima di iniziare a scrivere e cantare, dentro di me, la rabbia e la paura avevano preso il totale comando. Adesso non sono scomparse ma la musica mi protegge e mi aiuta ad incanalare le energie in ciò che voglio fare davvero!


Se dovessi scegliere fra Sanremo e un talent, cosa sceglieresti e perché?


Sceglierei Sanremo, non perché non creda nei talent bensì per l’importanza culturale e storica del Festival. Spero un giorno di poter partecipare, sarebbe un sogno che si avvera.



  • Facebook
  • Instagram