"Ti intervisto", ospite Jacopo Nutz che ci presenta il suo brano "Mezzo bicchiere"| MUSICA


Ciao Jacopo, benvenuto sul blog. Quando e come hai intrapreso la tua carriera musicale?

Allora diciamo che la musica me la sono proprio andata a cercare, nel senso che non ho iniziato da piccolissimo a suonare spinto dai genitori, bensì a 13 anni ho spinto io per fare la mia prima lezione di chitarra per accompagnarmi mentre cantavo e da lì è nato un po' tutto. Da una parte diciamo che invidio un po' chi inizia prestissimo perchè secondo me acquisti degli automatisimi diversi a quell'età e viene tutto un po' più semplice poi, ma d'altra parte sono anche fiero di essermi scelto il mio destino da solo, anche perchè questa mia passione spontanea mi ha permesso di apprezzare molto le fasi del mio percorso di apprendimento.

"Ti intervisto", ospite Jacopo Nutz che ci presenta il suo brano "Mezzo bicchiere"| MUSICA

Che cosa puoi dirci del tuo nuovo brano "Mezzo bicchiere"?


Allora inizierei dicendo che nonostante sia un brano scritto e arrangiato da me, il risultato finale è anche merito delle persone che con me hanno collaborato e ci hanno messo del loro, cominciando da Geronimo e Lorenzo Santi che hanno curato il mix e il master del brano al Ka-Pow vintage studio di Firenze con grande professionalità e creatività, poi sottolineerei il contributo di Alessandro Gimignani, batterista pazzesco, che ha suonato la batteria acustica su questa traccia e di Riccardo De Paoli, che ha suonato il solo di chitarra in chiusura del brano, sostituendo quello che precedentemente ci avevo suonato io e dando molto più tiro alla chiusura del pezzo. Poi c'è stato anche Luca Del Sarto che mi ha fatto da vocal coach e che è sempre stato disponibile a confrontarsi con me e a darmi dei pareri onesti su quello che stavo facendo, avere delle persone che ti danno dei pareri onesti senza dirti sempre di sì è importantissimo, in questo senso ringrazio moltissimo anche tutti i componenti del mio gruppo, Le città vuote, ovvero Giacomo Carmignani, Leone Gimignani e Gernoimo Santi (lo stesso che ha mixato il disco). Insomma diciamo che il messaggio è che l'unione fa la forza.


Guardate/ascoltate il video di "Mezzo bicchiere"

News professionali e/o sogni nel cassetto?


Allora news ce ne sono tantissime in arrivo, perchè in questi ultimi mesi sto avendo molte collaborazioni importanti sia come arrangiatore/produttore sia come cantante e autore, tra queste ci sono anche i Circus Mircus, il gruppo Georgiano che ha partecipato all'Eurovision 2022 per cui ho realizzato un arrangiamento a cappella di un loro inedito. A parte questo a breve è prevista l'uscita anche del mio Ep, in cui è inclusa anche "mezzo bicchiere" e questa credo sia la notizia più importante a breve termine.

Per quanto riguarda i sogni nel cassetto preferisco non dirli, sennò non si avverano, ma diciamo che il prossimo obiettivo è quello di portare il mio Ep dal vivo quando sarà uscito.


Ringraziamo per la preziosa e consueta collaborazione l'addetto stampa Eduardo Giometti


Link e/o collegamenti:


https://www.instagram.com/jacoponutz/

"Ti intervisto", ospite Jacopo Nutz che ci presenta il suo brano "Mezzo bicchiere"| MUSICA


25 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram