"Ti intervisto", ospite la scrittrice Sara Briani: "La vera magia è credere in se stessi ..."

INTERVISTA A SARA BRIANI


Ciao Sara, ben trovata sul blog. Raccontaci, con tue parole, chi sei e com'è nata la tua passione per la scrittura.

Ciao Sara e grazie infinite per questa intervista. Il mio nome lo sai già, è uguale al tuo e significa “principessa”. Da bambina sognavo di esserlo, una principessa: la mia mamma mi leggeva tante fiabe e io mi immedesimavo nei personaggi. Oggi sono un’insegnante di scuola primaria con una forte passione per la scrittura e l’arte. L’amore per la scrittura è nato dalla scuola elementare grazie alla mia maestra, la quale ci assegnava temi meravigliosi da svolgere, alcuni dei quali assegno tutt’oggi anch’io, ai miei alunni. Quando scrivo sento la necessità di intrappolare pensieri per poi creare e raccontare storie. Il tempo per farlo, purtroppo, non è mai abbastanza e spesso mi ritrovo a scrivere di notte, quando la fantasia viaggia da sola e non riesco a fermarla. Credo che ogni libro sia una piccola opera d'arte, un pezzo di storia, una lezione di vita, un insieme di ricordi, sensazioni e riflessioni. Mentre scrivo vorrei riuscire a trasmettere emozioni a coloro che leggono. Emozioni che non si possono scordare.Ho scritto tre romanzi e pubblicato una serie di racconti in varie antologie: tutto quello che scrivo non è di natura autobiografica ma ovviamente “racconta qualcosa di me”, del mio vissuto. Negli ultimi tempi, forse anche a causa della pandemia che mi aveva un po’ “spenta”, avevo smesso di scrivere, poi mi è tornata la luce negli occhi… quella luce piena di creatività di cui hanno bisogno gli artisti per “nutrirsi”. E se devo dire la verità, devo ringraziare una mia alunna favolosa di quinta elementare, una scrittrice nata, la quale con i suoi racconti favolosi mi ha fatta riavvicinare al mio amato mondo della scrittura. Che altro dire di me? Sono sempre grata per quello che ho, sono fiera dei miei successi e cerco di accettare i miei limiti. Amo mettermi in gioco e credo che le critiche possano essere costruttive. Se una cosa non mi piace, evito di giudicare ma provo a mettermi nei panni di chi è dall’altra parte. Nessuno è perfetto. Sdrammatizzo. Accetto le prese in giro purché senza cattiveria. Amo divertirmi e amo la vita, perché per i momenti di sofferenza c’è sempre tempo. Vorrei tanto che uno dei miei libri , un giorno, diventasse un film. Anche nella prossima vita però …. Non ho fretta 😛

"Ti intervisto", ospite la scrittrice Sara Briani: "“La vera magia è credere in se stessi ..."

Attualmente, stai lavorando a qualcosa?

Sì, non è un libro e nemmeno un racconto, ma un progetto per me molto importante che spero di realizzare presto. Non dico altro per scaramanzia … ☺️

Sogni nel cassetto e/o progetti a breve termine?

Ho sempre moltissimi sogni nel cassetto, ma ogni tanto non ci stanno quindi qualcuno lo perdo per strada e mi concentro su quelli più facili da realizzare. Comunque, oltre al progetto che ho appena accennato, ho in programma anche la realizzazione di un libro illustrato, dedicato ai bambini della scuola dell’infanzia, con la preziosa collaborazione di una mia carissima amica-collega artista. Chissà … Non perdo mai la speranza e ripeto spesso dentro di me una frase, diventata ormai come un mantra e che dico sempre anche ai miei bambini a scuola: “La vera magia è credere in se stessi, per rendere possibile qualsiasi cosa.”


Ringraziamo di cuore per la preziosa e consueta collaborazione Gianluca Roncato

Link e/o collegamenti:


https://www.facebook.com/sara.briani

https://www.instagram.com/il_tempo_non_esiste_/

"Ti intervisto", ospite la scrittrice Sara Briani: "“La vera magia è credere in se stessi ..."


118 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook
  • Instagram