• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Big eyes" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: Big Eyes


Regia: Tim Burton


Cast: Amy Adams, Christoph Waltz, Kristen Rotten, Danny Huston, Delaney Rate, Madeleine Arthur


Trama: La storia vera di Margaret e Walter Keane, entrambi pittori.

Sì conoscono negli anni'50 mentre arrotondano il loro lavoro dipingendo quadri per le strade di San Francisco e si sposano velocemente, anche perché l'ex marito di Margaret minaccia di portarle via la figlia Jane.

I quadri della donna, raffiguranti bambini con occhi molto grandi, con il tempo acquistano enorme fama, però Walter decide di spacciarli per suoi. Da quel momento il loro matrimonio entra in crisi.


Recensione: Tim Burton produce e dirige questa incredibile storia.

Abbandonate le atmosfere dark e gotiche che contraddistinguono la maggior parte dei suoi lavori, il film è avvolto da una scenografia dai toni pastello, che ci fa sembrare di assistere ad un quadro vivente.

L' amore tra Walter e Margaret è l' amore tra due artisti che cercano di trovare la propria fortuna portando avanti ciò che amano fare, pur sapendo quanto sia difficile, soprattutto per le donne a quei tempi.

Margaret aveva avuto già il coraggio di abbandonare il primo marito in un periodo in cui non era consuetudine farlo ed era stata intraprendente nel cercare di crescere da sola sua figlia.

Affidarsi a Walter, così affascinante e sicuro di sé, le era sembrata l'occasione per cominciare una vita migliore.

Ma mentre Margaret in realtà è molto più decisa e solida di quanto lei stessa pensasse, lui dimostra al contrario tutta la sua debolezza, che lo porterà a mettere in piedi una vera e propria truffa, appropriandosi del talento della moglie.

Quando però i grandi occhi delle sue creazioni iniziano a "richiamare" la donna ogni giorno, arriva il momento per lei di riprendere in mano la sua vita.


Voto: 7

Weekend al cinema con "Big eyes" | Recensione a cura di Jessica Gori

7 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram