• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Edward Mani di Forbice" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: Edward Mani di Forbice


Regia: Tim Burton


Cast: Johnny Depp, Winona Ryder, Dionne West, Anthony Michael Hall, Kathy Baker, Robert Olivieri


Trama: La rappresentante di cosmetici Peggy suona alla porta di una villa in collina, ma lí trova soltanto uno strano ragazzo, Edward, che al posto delle mani ha delle grosse lame di forbice.

Rimasto orfano del suo creatore, vive ormai nella casa da solo, lontano da tutti.

Peggy decide di portarlo con sé dalla sua famiglia, dove Edward incontra i figli della donna, Kevin e Kim; quest'ultima si affezionerà molto a lui.

Recensione: Il " diverso" ha sempre spaventato l' essere umano, perché è qualcosa che non si conosce.

Allo stesso tempo, però, affascina perché è mistero e particolarità.

Tutto questo suscita l' arrivo di Edward negli abitanti del quartiere cittadino dove vive Peggy con la sua famiglia: un misto tra paura e attrazione.

Qualcuno lo considera semplicemente un mostro; qualcun altro, invece, dopo un iniziale stupore, inizia a provare una reale simpatia per lui.

Quasi tutta la comunità , con il passare del tempo, lo accoglie con gioia, fin quando però le cose si complicano, dato che il morale perbenista delle persone avrà il sopravvento.

Il regista Tim Burton, in questo film del 1990, nel rispetto del suo stile inconfondibile, alterna il fiabesco, il fantastico, con la drammaticità; in un'atmosfera un po' dark e un po' gotica che fa parte del mondo di Edward, contrapposta al colore e alla vivacità tipici della città di Kim.

Quasi impossibile non innamorarsi del nostro protagonista , così timoroso, così innocente come un bambino e come tale privo di filtri; puro e leale.

È una storia , questa, da raccontare ai più piccoli prima di addormentarsi, ma è anche per tutti coloro che sanno andare oltre le apparenze ed i pregiudizi.


Voto: 9

Weekend al cinema con "Edward Mani di Forbice" | Recensione a cura di Jessica Gori

9 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram