• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Le nostre anime di notte" | Recensione e voto a cura di Jessica Gori

Titolo: Le nostre anime di notte


Regia: Ritesh Barra


Cast: Robert Redford, Jane Fonda, Matthias Shoenaerts, Iain Armitage, Bruce Dern, Judy Greer, Phyllis Somerville


Trama: Addie e Louis sono entrambi vedovi e abitano da soli in case vicine.

Addie propone inaspettatamente all'uomo di passare le notti insieme, soltanto per il piacere di avere un po' di compagnia e qualcuno con cui parlare.

Restío all'inizio, Louis decide invece di accettare e tra i due la frequentazione diventa sempre più intensa con il trascorrere dei giorni, nonostante qualcuno non veda di buon occhio il loro rapporto.


Recensione: Ci sono momenti nella vita in cui la solitudine diventa troppa, e il senso di colpa per qualche errore del passato un peso insopportabile...

Ecco allora che avere qualcuno con cui condividere tutto questo, perché no di fronte ad un buon bicchiere di vino così come in un letto, diventa un bel modo per trascorrere il proprio tempo.

Ed è così che per i due protagonisti il passaggio da una semplice conoscenza, ad una tenera amicizia e infine all'amore, è breve.

A 50 anni da " A piedi nudi nel parco", di nuovo insieme Jane Fonda- Robert Redford: là una commedia, dove una giovane coppia di neosposi alle prese con le prime difficoltà della vita a due, qua un dramma, con un uomo e una donna ormai anziani con i loro fardelli da portare ed esperienze matrimoniali lasciate alle spalle.

Sui volti degli attori i segni del tempo, ma sempre lo stesso feeling ed un'interpretazione intensa nell'affrontare tematiche che spesso sono considerate ancora un tabù.

Il tutto trattato poi in questo film, che ha un soggetto basato sull'omonimo romanzo di Kent Haruf, con estrema delicatezza, senza eccessi e senza forzature, per ricordarci che davvero l'amore non ha età.


Voto: 8


9 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram