• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Purple Hearts" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: Purple Hearts


Regia: Elizabeth Allen


Cast: Sofia Carson, Nicholas Galitzin, Chosen Jacobs, Linden Ashby, Scott Deckert, Kat Cunning


Trama: Cassie Salazar lavora in un bar di giorno e canta di sera.

Luke Morrow è un giovane Marine , in procinto di partire per una missione in Iraq.

Quando il ragazzo entra nel locale di Cassie insieme ai suoi amici , il primo impatto tra i due non è dei migliori.

Ben presto, però, Luke decide di organizzare un finto matrimonio tra lui e Cassie, dal momento che la ragazza ha bisogno di un' assicurazione sanitaria che le paghi l' insulina, che, in quanto malata di diabete, le è di vitale importanza, e lui ha un grosso debito da ripagare ad un suo ex pusher e , se si sposasse, avrebbe dalla Marina un compenso extra.


Recensione: Può un matrimonio iniziato per motivi di interesse trasformarsi in un matrimonio d' amore vero?

È quello che scoprirete guardando questo bel film basato sull' omonimo romanzo di Tess Wakefield.

Cassie e Luke non potrebbero essere più diversi, soprattutto perché lei odia i militari e lui invece serve con convinzione il proprio Paese.

Il gesto di Luke, però, di tentare una truffa ai danni dello Stato sapendo di rischiare una condanna dalla Corte Marziale, non è soltanto fatto per risolvere i suoi grossi problemi di denaro, ma anche per aiutare Cassie con i suoi gravi problemi di salute, avendo compreso che sotto la scorza da "dura" la ragazza nasconde un animo fragile, al pari del suo.

La colonna sonora, bellissima, incornicia tutta la narrazione ed è per lo più composta dalle canzoni interpretate dalla protagonista stessa, Sofia Carson, che è anche la coautrice del tema principale "Come back home" , piacevolissima ballata di accompagnamento di tutto il percorso dei due giovani.


Voto: 7

Weekend al cinema con "Purple Hearts" | Recensione a cura di Jessica Gori

6 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram