• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Rocketman" | RECENSIONE E VOTO

Titolo: "Rocketman"


Regia: Dexter Fletcher


Cast: Taron Egerton, Jamie Ben, Bryce Dallas Howard, Richard Madden, Gemma Jones, Kit Connor, Matthew Illesley.


Trama: La rockstar Elton John si trova in un centro di riabilitazione per disintossicarsi da alcol e droghe; durante una seduta di gruppo ripercorre la sua vita dall' infanzia sino a quel momento.


Recensione: La vita di Elton John è stata costellata da scintillio e successi; ma la vita di Reginald Dwaight, questo il vero nome dell' artista , non è stata altrettanto luminosa.

Un bambino dalla sensibilità spiccata e dal talento naturale per il pianoforte, trascorre un' infanzia alla costante ricerca di affetto da parte di un padre che non c'è quasi mai e non gli mostra considerazione e di una madre che tradisce il marito e non gli dà l'appoggio dovuto.

Sarà la nonna a permettergli però di cogliere l'opportunità di frequentare la Royal Academy of Music.

Fondamentale sarà poi l'incontro con Bernie Toupin, bravissimo scrittore di testi, con il quale Reginald inizia una bellissima collaborazione e una grande amicizia cge tuttora persiste.

Allo stesso tempo, però, la sempre maggiore consapevolezza della propria omosessualità e le prime grandi delusioni d'amore lo portano ben presto verso la strada dell'alcolismo e della tossicodipendenza.

Il film inizia la narrazione proprio dagli anni '80, quando l'ormai famoso Elton John si trova nel centro di riabilitazione, alternando flashback a momenti in cui presente e passato si affiancano in un dialogo spesso commovente tra il bambino e l'adulto.

Una fotografia bellissima , luci e colori luminosi ci mostrano una Londra degli anni '60 e '70 , quella delle grandi speranze e delle grandi ribellioni, dove Reginald/Elton si destreggia tra musical e dramma.

Buonissima interpretazione di Taron Egerton, vincitore del Golden Globe come miglior attore in un film musicale, molto somigliante all'originale, così come sono all'altezza del ruolo i giovanissimi Matthew Illesley e Kit Connor , rispettivamente Reginald bambino e adolescente.

La colonna sonora ovviamente stupenda , con alcune delle canzoni di Elton John, tra cui l'originale "I'm gonna love me again", per la quale il cantante e l'inseparabile Bernie hanno ottenuto il Premio Oscar.


Voto:9

Weekend al cinema con "Rocketman" | RECENSIONE E VOTO | Blog By Sara Morandi

  • Facebook
  • Instagram
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now