• Jessica Gori

Weekend al cinema con "Stanno tutti bene" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: Stanno tutti bene


Regia: Kirk Jones


Cast: Robert De Niro, Drew Berrymore, Kate Beckinsale, Sam Rockwell, Austin Lysy, Lucian Maisel


Trama: Frank Goode, ex dipendente di una ditta che rivestiva cavi elettrici, dopo aver perso la moglie decide di fare una sorpresa ai quattro figli che non vede da molti mesi e andarli a trovare.

Pur sconsigliato dal medico, perché affetto da fibrosi polmonare, Frank intraprende quindi un lungo viaggio attraverso gli Stati Uniti per cercare di riconquistare un po' di rapporto con loro.


Recensione: De Niro, in questo film del 2009, ricopre il ruolo che fu di Marcello Mastroianni nell'originale del 1990 diretto da Giuseppe Tornatore: un uomo che si ritrova a gestire una casa vuota e una condizione nuova di solitudine.

Sentendosi in dovere di sostituirsi all'amata moglie nel tenere d' occhio la vita dei loro quattro figli, per controllare se sono realmente felici, affronta il viaggio nelle quattro città diverse dove Amy, David , Robert e Rosie vivono, armato del desiderio di recuperare il tempo perduto..

Quando li ha di fronte, si sovrappongono nella mente di Frank le immagini di quando erano piccoli a quelle del presente e in qualche modo riemergono alcuni risentimenti e vengono alla luce alcuni segreti che metteranno a dura prova lo stato d' animo dell'uomo.

Perché non sempre in una famiglia ci si dice tutta la verità: forse per paura di non essere stati all'altezza delle aspettative dei genitori o forse perché non si vogliono dare troppe preoccupazioni.

E poi ogni figlio è un individuo, con le sue caratteristiche e la sua personalità ben delineata, ma questo un genitore lo sa riconoscere, anche se per un po' è stato assente nella sua vita.


Voto: 7

Weekend al cinema con "Stanno tutti bene" | Recensione a cura di Jessica Gori

4 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram