top of page

Weekend al cinema con "The blind side" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: The blind side


Regia: John Lee Hancock


Cast: Sandra Bullock, Quinton Aaron, Tim McGrow, Lily Collins, Jae Head, Kathy Bates


Trama: Il giovane Michael Oher, orfano di padre e con una madre che non riesce ad occuparsi di lui, vive un po' abbandonato a se stesso, però frequenta la stessa scuola della figlia dei coniugi Leigh Anne e Sean Tuhoy.

Quando apprende che il ragazzo non ha un posto dove dormire,Ciao Leigh Anne decide di tenerlo nella loro famiglia.

Michael sembrerebbe destinato all' università solo se portato per lo sport, dato che a livello scolastico non brilla.

La struttura fisica imponente lo aiuta nel football americano, incoraggiato dai nuovi genitori.


Recensione: Con la meravigliosa interpretazione di Sandra Bullock, una delle sue migliori, che le è valsa la prestigiosa statuetta agli Oscar 2010, questo film è davvero commovente ed edificante al tempo stesso.

Tratto dal romanzo di Michael Lewis, è la storia vera di Michael Oher e dell' incredibile svolta che la sua vita ha avuto dal momento in cui ha incontrato la bellissima famiglia Tuhoy.

La madre è il fulcro di tutto: una donna grintosa, determinata, tenace, ma anche dolce ed empatica; può contare però su un marito che le è sempre di supporto e su due figli, l' adolescente Collins e il piccolo di casa Sean, che ha il volto simpaticissimo e sveglio di Jae Head, che non hanno pregiudizi e sono di buon cuore.

Il diverso colore della pelle, la statura gigantesca e l'estrazione sociale più umile di Michael non sono assolutamente un problema per loro.

Così arriva chiaro il messaggio: la genitorialità e la fratellanza non sono questioni di sangue o carne , ma sono soprattutto questioni di cuore.

Dall' altro lato, il figlio acquisito si sente naturalmente portato a proteggere la nuova famiglia dal " lato nascosto", quello che da soli non riusciamo a controllare.


Voto: 9

Weekend al cinema con "The blind side" | Recensione a cura di Jessica Gori

9 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook
  • Instagram
bottom of page