Weekend al cinema: "Stai con me oggi?" | Recensione a cura di Jessica Gori

Titolo: Stai con me oggi?


Regia: Billy Crystal


Cast: Billy Crystal, Tiffany Haddish, Louisa Krause, Laura Benanti, Penn Badgley, Audrey Hsieh.


Trama: Charlie Burnz è un commediografo di successo, ormai a fine carriera, che sta cercando di portare a termine un' ultima stesura, nonostante abbia difficoltà di memoria a causa di una malattia degenerativa.

Quando la cantante di strada Emma si presenta al posto dell'ex fidanzato ad un pranzo vinto con lui, tra i due, complice un inconveniente nel corso della giornata, nasce una bella amicizia.


Recensione: Non una commedia pura; non un dramma puro; ma un film delizioso che unisce entrambi gli aspetti.

L'eclettico Billy Crystal, grande attore, presentatore e comico, qui è anche regista e mette in scena una storia che alla fine sa essere molto commovente, lasciando però sempre un posticino per qualche sorriso.

Soprattutto nel rapporto nato così imprevedibilmente tra Emma, che per età potrebbe essere sua figlia, e Charlie, che la ragazza soprannomina "vecchietto", a ribadire la loro differenza generazionale, ma che assume sempre più nel corso del film, un connotato di affetto immenso.

Così l'amicizia diventa qualcosa di più: una forma di amore e non ha niente a che fare con quello fisico; molto simile invece a quello che si prova per un genitore.

Il dramma che consuma il protagonista affonda le radici nel passato e lo ha allontanato dai suoi figli Francine e Rex; ma c'è anche un altro dramma da affrontare nel presente, quello per cui l'aiuto ed il sostegno di Emma gli sarà provvidenziale , ed è lo spettro della demenza senile, che diventa ogni giorno più difficile da gestire.

Immagini belle come cartoline incorniciano questa storia, che riscrive i rapporti interpersonali e le dinamiche delle relazioni umane.


Voto: 8

Weekend al cinema: "Stai con me oggi?" | Recensione a cura di Jessica Gori


77 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook
  • Instagram